• Via dei Frentani, 228 Chieti (CH)
  • Tel: +39 0871-3430
  • Lun - Ven: 7:00 - 20:00
  • Sab: 7:00 - 14:00

Mineralometria ossea computerizzata (MOC)

Mineralometria ossea computerizzata (MOC)

La MOC è l’esame che consente di misurare la densità minerale ossea (BMD) ed il riconoscimento di eventuali stati di riduzione della stessa predisponenti al rischio di frattura.
L’apparecchiatura utilizzata è un HORIZON WI di ultima generazione per lo studio dell’osteoporosi: consente di valutare la massa ossea con una bassissima dose di radiazione, ciò che rende l’esame ripetibile nel tempo.
L’implementazione con software dedicati consente anche la valutazione della massa ossea di tutto il corpo e la quantificazione di massa grassa e massa magra (total body) indicata in pazienti obesi o che si sottopongono a cure dimagranti.
La DEXA è la tecnica densitometrica più utilizzata per lo studio dell’osso e si basa sull’utilizzo di raggi X. Con questa tecnica la massa ossea può essere misurata in vari siti: nello scheletro totale, centralmente a livello lombare o del femore prossimale oppure in distretti periferici dello scheletro appendicolare (avambraccio-polso). Le valutazioni densitometriche nei siti scheletrici consigliati per la diagnosi di osteoporosi e per la predizione del rischio di frattura, sono in grado di predire il rischio di frattura in qualsiasi distretto scheletrico, ma questo risulta migliore nel segmento osseo studiato.